Contenuto pagina
Sito istituzionale
Provincia di Pesaro e Urbino

La responsabile dell’Ufficio statistica della Provincia di Pesaro e Urbino Paola D’Andrea è la nuova presidente nazionale del Cuspi

mercoledì 4 maggio 2016

Tra i primi obiettivi: “Contribuire al buon uso della statistica nelle pubbliche amministrazioni, in attuazione del protocollo d’intesa siglato tra Istat, Upi e Anci”

di Giovanna Renzini

PESARO – La responsabile dell’Ufficio “Gestione banche dati, statistica, sistema informativo territoriale e supporto amministrativo” della Provincia di Pesaro e Urbino Paola D’Andrea è la nuova presidente del “Coordinamento degli Uffici di statistica delle Province italiane” (Cuspi), organismo tecnico dell’Unione delle Province d’Italia.

Tra gli obiettivi della neo presidente, c’è quello di contribuire al buon uso della statistica nelle pubbliche amministrazioni locali.  “La mia nomina – commenta la D’Andrea – si inserisce in una fase intensa di riforma istituzionale, in cui è importante anche un miglioramento dell’utilizzo della funzione statistica nel lavoro della pubblica amministrazione. Proseguiremo i progetti nazionali in corso e formuleremo nuove proposte progettuali in campo statistico, in un’ottica di sistema e di condivisione di professionalità e buone pratiche. Ciò in attuazione del  protocollo d’intesa tra Istat, Upi e Anci siglato nella sede della Città metropolitana di Torino, che permetterà un uso migliore delle risorse disponibili per la statistica a livello locale”.

Copyright © 2017 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy - Responsabile: Posizione organizzativa 2.3