Contenuto pagina
Sito istituzionale
Provincia di Pesaro e Urbino

“ViviFurlo”, domenica 1 ottobre tante iniziative, tra cui “Furlo Archery Cup” con la campionessa mondiale Eleonora Sarti

sabato 30 settembre 2017

Dalle 10 alle 18 un programma per tutta la famiglia, tra sport, passeggiate e attività ludiche. Da non perdere l’osservazione degli uccelli presenti nella Gola del Furlo con l’esperto Maurizio Saltarelli

di Giovanna Renzini

FURLO DI ACQUALAGNA – Domenica 1 ottobre al parco pubblico “La Golena” (Furlo di Acqualagna), ultima giornata della manifestazione “ViviFurlo – Così per sport, con il cuore in Gola”, alla VII edizione, organizzata dalla Provincia di Pesaro e Urbino (ente gestore della Riserva naturale statale Gola del Furlo) con la collaborazione del CONI e di vari Comuni, associazioni sportive, di volontariato e di promozione sociale del territorio provinciale. Alle ore 15 è in programma un’interessante novità: la “Furlo Archery Cup”, a cura dell’A.S.D Sagitta Arcieri di Pesaro, simulazione di una gara “hunter & field” con la partecipazione di atleti del settore para-archery, fra cui la campionessa mondiale Eleonora Sarti, atleta della Fitarco e dal 2016 anche della nazionale normodotati. Con lei gareggeranno gli atleti pesaresi Chicca Mencoboni, categoria ipovedenti (atletica leggera e tiro con l'arco per Sagitta Arcieri Pesaro), Giordano Cardellini, categoria non vedenti (tiro con l'arco per Sagitta Arcieri Pesaro) e Riccardo Tondi, categoria amputati (tiro con l'arco per Sagitta Arcieri Pesaro e calcio per amputati con diverse presenze in nazionale). Ingresso libero, premiazioni alle ore 16.

Ma la giornata inizierà alle 8.45 con il trekking sul Monte Paganuccio, per proseguire alle  9.30 con la passeggiata archeologica “ArcheoFurlo” e la “Passeggiata con l’asino in Gola” (“Il Carretto”), alle 10 “Prendi la mappa e Vivi la fiaba” (racconti, drammatizzazioni e passeggiate per tutta la famiglia, “Nati per leggere”), alle 14.30 e 16.30 passeggiate naturalistiche “Tra le meraviglie della Gola”, tutti appuntamenti gratuiti con prenotazione obbligatoria allo 0721.700041 o al numero verde 800 028 800.

Da non perdere, dalle 10 alle 18, l’iniziativa “Birdwatching in Gola” con l’esperto Maurizio Saltarelli del Cras (Centro recupero animali selvatici), che si troverà in una postazione fissa lungo la Gola per avvistare, osservare e riconoscere insieme ai partecipanti alcuni degli uccelli più caratteristici della Gola del Furlo, dai rapaci diurni agli uccelli acquatici. Tante altre le opportunità della giornata, anch’esse ad ingresso libero e gratuito: tiro con l’arco sportivo (A.S.D. Compagnia Arcieri Pesaro), nordic walking (A.S.D.M.Catria), frisbee (ass U.F.F.A.), canoa (Canottieri Pesaro), Tai-Chi, mini volley (A.S.D. Escudo Volley Pesaro), e-bike bicicletta elettrica (Enel), arrampicata sportiva su parete artificiale (F.A.S.I.), orienteering Judo Club Pesaro, tiro con l’arco storico (Compagnia Arcieri dell’Oca città di Cagli), laboratori del buonumore (“Seminare la gioia”). Al Gazebo del Centro visite della Riserva “Le biblioteche incontrano il territorio”, dalle ore 16 alle 18, a cura dei sistemi bibliotecari delle Unioni montane del Catria-Nerone e dell’Alta Valle del Metauro. 

Info: tel. 0721.700041; numero verde 800 028 800; www.riservagoladelfurlo.it

Copyright © 2017 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy - Responsabile: Posizione organizzativa 2.3