Contenuto pagina
Provincia di Pesaro e Urbino
Comunicazione e relazioni con il pubblico

Piano di Comunicazione della Provincia di Pesaro e Urbino per l'anno 2006


 

Il Piano di Comunicazione della Provincia di Pesaro e Urbino definisce i principi, gli obbiettivi, le strategie e le azioni di comunicazione che l’Ente prevede di attuare nell’anno 2006 con riferimento agli indirizzi programmatici dell’Amministrazione.

Con la redazione del Piano, la Provincia ha inteso dare piena attuazione alla Legge 150/2000 e recepire la Direttiva del Ministro per la Funzione Pubblica del 7 Febbraio 2002, n. 422, che ha rappresentato un ulteriore riconoscimento dell’importanza della Comunicazione per le Amministrazioni Pubbliche.

Il dato generale che fa piacere evidenziare è il rinnovamento della Provincia, non più legata solo alle sue attività e funzioni più tradizionali e consolidate ma, oggi, spostata sulla formazione professionale, sull’ambiente, sulla promozione culturale e turistica, sui giovani, sulle pari opportunità e sulla sicurezza.

E’ un cammino verso un’istituzione che si rinnova con una sempre più evidente attenzione ai suoi cittadini e al suo territorio.

Fondamentale altresì la notorietà istituzionale e personale del Presidente, che ha contribuito certamente ad accrescere il livello di attenzione nei confronti della Provincia di Pesaro e Urbino e a dare un’immagine più vicina ai cittadini di questa istituzione.

Infatti i servizi della Provincia di Pesaro e Urbino hanno trovato il  gradimento dei cittadini.

A confermare ciò sono i dati di un monitoraggio realizzato da Ekma Ricerche che alla data di dicembre 2005 pone la nostra Provincia al 12° posto su 102 Amministrazioni  interessate, relativamente al gradimento di 15 diversi servizi offerti dalle amministrazioni  provinciali.

Tale ricerca, condotta con criteri tecnico-scientifici, misura infatti il consenso in settori che vanno dall’ambiente alla sicurezza, dall’agricoltura alla viabilità e ad altri, nonché il grado di fiducia degli amministratori intesi come soggetti istituzionali. Con soddisfazione l’operato del Presidente Ucchielli si classifica al 7° posto.

Ricordiamo infine l’orgoglio del conferimento alla Provincia della medaglia d’argento al valore civile, riconosciuta per la partecipazione eroica e coraggiosa di tutta la Comunità provinciale durante gli eventi della Linea Gotica e della Guerra di Liberazione, apposta sul Gonfalone dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi il 10 novembre 2005.

Il merito di tali risultati vanno sicuramente attribuiti agli organi di direzione politica e a tutta la struttura organizzativa di questa Provincia.

Il piano è stato approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n. 68 del 3/3/06.


Il Direttore-Segretario Generale
Dott. Roberto Rondina

Il Dirigente Servizio 0.1 Affari Istituzionali,
Generali, Giuridici e Legislativi
Dott. Andrea Pacchiarotti

 
Il Responsabile Comunicazione e U.R.P.
Avv. Stefania Geminiani


Allegati

Copyright © 2018 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Privacy Policy - Responsabile: Posizione organizzativa 2.3