Contenuto pagina
Provincia di Pesaro e Urbino
Ambiente
Ambiente, Procedure relative alle Fonti Rinnovabili, Pianificazione Ambientale e Energia

GESTIONE E PREVENZIONE DEI RIFIUTI

La Provincia di Pesaro–Urbino ha assunto, dal 4 aprile 2002, le principali competenze in materia di gestione di rifiuti, svolgendo le funzioni necessarie ad assicurare una protezione elevata dell’ambiente, garantendo inoltre l’efficacia e la continuità dei controlli sul territorio. L’Ufficio Ambiente della Provincia esplica, nello specifico, le funzioni amministrative concernenti la programmazione e la gestione dei rifiuti a livello provinciale, il controllo e la verifica degli interventi di bonifica e monitoraggio sino al controllo periodico su tutte le attività di gestione dei rifiuti, avvalendosi dell’ARPAM per tutte le ispezioni e le caratterizzazioni di ordine tecnico–scientifico.

 

L’Ufficio Ambiente svolge inoltre precisi compiti di ordine amministrativo curando l’istruttoria dei procedimenti necessari all’approvazione dei progetti, alla realizzazione degli impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti nonché all’esercizio degli stessi mediante rilascio delle specifiche autorizzazioni (Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n° 152 e s.m.i.).

 

Il cuore dell’azione amministrativa risiede nella Conferenza dei Servizi, concepita allo scopo di valutare i progetti, gli elementi relativi alla compatibilità del progetto stesso con le esigenze ambientali e territoriali ed acquisendo, ove previsto, la valutazione di compatibilità ambientale. In materia di bonifica dei siti inquinati, l’ufficio provvede ad effettuare i controlli di conformità sulla documentazione tecnica fornita dai soggetti responsabili dell’inquinamento, redigendo, a conclusione dell’istruttoria, la certificazione di avvenuta bonifica (Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n° 152 e s.m.i.).

 

L’ufficio esplica inoltre precise funzioni nell’ambito di particolari normative di settore che, pur riconducibili alla più estesa legislazione sui rifiuti per quanto attiene alle stesse modalità di procedimento, regolamentano specifiche gestioni ad alta complessità, quali il controllo e il rilascio di autorizzazioni in materia di discariche (Decreto Legislativo 13 gennaio 2003, n° 36) e di autodemolizioni (Decreto Legislativo 24 giugno 2003, n° 209 e s.m.i.).

 

La Provincia di Pesaro – Urbino, tramite il proprio Ufficio Ambiente, svolge inoltre un preciso ruolo divulgativo ed informativo organizzando tavoli tecnici, convegni e seminari allo scopo di approfondire le molteplici tematiche che caratterizzano la difesa della matrice ambientale in tutta la sua complessità,contribuendo inoltre, alla diffusione di una cultura e di una sensibilità ancora più estese.

 

Referenti

P.O. 3.4 Tutela e risanamento delle acque - Gestione e prevenzione dei rifiuti - Risparmio energetico e sviluppo fonti rinnovabili: Dott. Giulio Boccioletti

Capo Ufficio 3.4.1 - Autorizzazioni impianti gestione rifiuti: Dott. Massimo Baronciani

Funzionario Ufficio 3.4.1: Dott. Giovanni Cassiani

Istruttrice amministrativa ufficio 3.4.1: Dott.ssa Eleonora Casadei

Contatti

Servizio Ambiente - PO Tutela e Risanamento delle Acque - Gestione e Prevenzione Rifiuti - Risparmio energetico e sviluppo fonti rinnovabili

Via Gramsci, 4 - 61121 Pesaro

 

Dott. Giulio Boccioletti

Telefono: 0721-3592752 3351500659

E-mail: g.boccioletti@provincia.ps.it

 

Dott. Massimo Baronciani

Telefono: 0721-3592751

E-mail: m.baronciani@provincia.it

 

Dot. Giovanni Cassiani

Telefono: 0721-3592750

E-mail: g.cassiani@provincia.it

Copyright © 2017 Provincia di Pesaro e Urbino - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy